+ IVA IVA INCLUSA

Impa - Asilox fill - Bianco - Pittura riempitiva acrilsilossanica

10,20 €
8,36 € + IVA 10,20 € IVA INCLUSA
Tasse incluse
1 Articoli
Formato in litri
Quantità
Ultimi articoli in magazzino

ASILOX FILL è una finitura di aspetto opaco caratterizzata da facilità di lavorazione, buona adesione su qualsiasi tipo di supporto, elevata idrorepellenza e resistenza agli agenti atmosferici, e buona traspirabilità. Speciali additivi assicurano un’ottima resistenza alla formazione di alghe e muffe sulle superfici trattate; la presenza di quarzo consente di ottenere un buon potere uniformante e riempitivo in caso di supporti irregolari e disomogenei. 

ASILOX FILL è indicato per applicazioni su intonaci civili nuovi o vecchi a base di calce e di cemento in genere.
Può essere colorato utilizzando il sistema tintometrico ADVANCE HT. 

Colore: bianco
Natura del legante: acrilico-silossanico in dispersione
Granulometria massima: 0.1 mm
Peso specifico: 1,54
Viscosità: 18000 - 23000
Permeabilità all’acqua: Classe III
Permeabilità al vapor acqueo: Classe I
Resa pratica indicativa: 4-5 m2/l con due strati

La resa può variare in funzione della ruvidità e dell’assorbimento del supporto e in relazione al sistema di applicazione adottato.
NB: I dati sono rilevati alla temperatura di 20°C. 

Preparazione del supporto 

Superfici murali: il supporto deve essere stagionato, non sfarinante e pulito (privo di grasso, olio e altri agenti contaminanti).
In caso di superfici degradate asportare tutte le tracce di vecchie pitture non aderenti ed eventuali efflorescenze. In presenza di muffe o alghe trattare il supporto con DECISO cod. 0610, lavare la superficie, e quando è perfettamente asciutta applicare RENOVO cod. 0600. Su intonaco livellare le eventuali imperfezioni con un rasante idoneo, e lasciare stagionare le parti trattate. 

Su intonaco nuovo applicare uno strato di fissativo- isolante idrodiluibile POLY ACRYL cod.004 oppure GREYFIX cod.0011.
Su intonaco spolverante o molto assorbente, su stuccature o vecchie pitture sfarinanti applicare uno strato di fissativo-isolante al solvente CLIM-O-PAINT 

PRO cod. 1004, oppure il tipo idrodiluibile SUPERFIX cod. 0010, per uniformare l’assorbimento del fondo.
Su superfici che presentano crepe o cavillature fissativare con CLIM-O-PAINT PRO oppure SUPERFIX o GREY FIX, eseguire le necessarie stuccature ed applicare 1 o 2 mani di RUBBER ONE cod. 0612. Superfici in calcestruzzo: Il calcestruzzo deve essere sano, maturo e asciutto. Pulire il supporto da residui di olio disarmante, parti scarsamente aderenti e sporco; in presenza di muffe o alghe eseguire il trattamento con i prodotti specifici DECISO cod. 0610 e RENOVO cod. 0600. Asportare tutte le parti di calcestruzzo incoerenti fino al rinvenimento dei ferri. Spazzolare o sabbiare i ferri d’armatura fino a metallo vivo; eliminare ogni traccia di ruggine e polvere. Trattare i tondini con una boiacca passivante; stendere una malta fibro-rinforzata per ripristini a spessore, e successivamente livellare con il rasante; lasciare stagionare i rappezzi prima di applicare il fissativo-isolante. 

Assicurarsi che la superficie sia asciutta e continuare con l’applicazione di due strati di ASILOX FILL. 

Preparazione del prodotto : Mescolare fino a colore e consistenza uniformi. 

Metodo applicativo:

  
- airless: si consiglia l’utilizzo di pompe a pistoni o membrana con motore elettrico o a benzina del tipo ad alta pressione (200 - 250 bar). Scegliere ugello e angolo di spruzzatura in funzione delle strutture da trattare e comunque non inferiore a 17 (0,017 pollici = 0,43 mm) e non superiore a 23 (0,023 pollici = 0,58 mm), e deve essere del tipo autopulente. L’angolo di spruzzatura dell’ugello è molto importante al fine di ottimizzare gli sfridi di spruzzatura. 

Diluizione in peso :20 - 25% di acqua per il primo strato, 15 - 20% per il secondo

Diluizione in volume : 30 - 35% per il primo strato, 25 - 30% per il secondo. Nel caso si utilizzi la Base ED, la diluizione deve essere ridotta del 50%. 

Essiccazione ad aria (20°C - 65% UR) : Altatto :1-2ore

Riverniciabile : attendere 5 - 7 ore tra le due applicazioni. 

Applicazioni esterne devono essere protette dalla pioggia per almeno 48 ore, e comunque fino a completa essiccazione.
TEME IL GELO. Conservare il prodotto immagazzinato a temperatura tra + 5 e 35°C. 

IMP07801015100004
1 Articoli

riferimenti specifici

ean13
8026126019438

Prodotti correlati

(Ci sono altri 5 prodotti della stessa categoria)