+ IVA IVA INCLUSA
  • Non disponibile

FASSA - FX 526 BIANCO - FONDO DI ANCORAGGIO PIGMENTATO

  • Chatta con noi
40,11 €
32,88 € + IVA 40,11 € IVA INCLUSA
Tasse incluse
Fondi
Formato in litri
Quantità
Non disponibile

FX 526 è un fondo pigmentato, composto da speciali copolimeri in emulsione acquosa, inerti selezionati, biossido di titanio, pigmenti ed additivi specifici per migliorarne l'adesione e l'applicabilità.

FX 526 è un fondo pigmentato, composto da speciali copolimeri in emulsione acquosa, inerti selezionati, biossido di titanio, pigmenti ed additivi specifici per migliorarne l'adesione e l'applicabilità.

FX 526 viene usato all'interno e all'esterno come fondo di ancoraggio riempitivo che, grazie al suo potere coprente e uniformante, crea una superficie colorata e omogenea. Viene utilizzato su intonaci di finitura e rasanti a base di calce e calce-cemento prima dell'applicazione di rivestimenti a spessore all'acqua, quali RAR 256, RTA 549, RSR 421, RX 561, FASSIL R 336 e idropitture. La presenza di un inerte fino migliora l'ancoraggio del prodotto di finitura sia nei Sistemi a Cappotto che su supporti murali già verniciati. Inoltre, FX 526 trova impiego come fondo di preparazione nei cicli decorativi eseguiti con i prodotti della linea SFIDE D'ARTE.

La superficie da pitturare deve essere asciutta, libera da polvere, sporco, ecc. Eventuali tracce di oli, grassi, cere, ecc. devono essere preventivamente rimosse. Nel caso in cui le superfici presentino uno stato di degrado dovuto alla presenza di macchie e sporco persistenti di vario genere si consiglia, prima di intervenire con il ciclo di pitturazione, di trattarle con la soluzione detergente per la pulizia delle superfici murali ACTIVE ONE (consultare la scheda tecnica). In funzione dello stato di degrado si potrà ripetere più volte il trattamento detergente eseguendo, in aggiunta, un’azione meccanica di spazzolatura. In presenza di intonaci sfarinanti e/o vecchie pitture deboli ed in fase di distacco si deve eseguire una accurata rimozione meccanica di questi strati, fino ad arrivare ad un supporto solido e compatto. Ripristinare tutte le irregolarità del supporto e procedere all'applicazione del fondo fissativo in microemulsione ad elevata penetrazione MIKROS 001 o del fondo fissativo per sistemi acrilici FA 249 (consultare le schede tecniche). In caso di nuove realizzazioni di intonaci di finitura e rasature attendere la loro completa maturazione prima di eseguire la primerizzazione delle superfici. In generale, il trattamento di primerizzazione è da prevedere per tutti i supporti che presentano diversità di assorbimento e/o leggero spolverio superficiale.

Per un risultato ottimale si consiglia l'applicazione del prodotto con  rasato o . Il prodotto va diluito in peso con acqua al massimo del 5%. Vista la buona copertura, talvolta è sufficiente l'applicazione di un solo strato di FX 526.

Resa (**) 6-8 m²/l per strato

Diluizione Con acqua: ca. 5%

Sovraverniciabilità ca. 6 ore

Grado di trasmissione del vapor acqueo (EN ISO 7783) Sd < 0,14 m

Grado di trasmissione del vapor acqueo (EN 1062-1) Classe V1 , alta

Permeabilità all'acqua liquida (EN 1062-3) 0,1 kg/m²∙h½ < W ≤ 0,5 kg/m²∙h½

Permeabilità all'acqua liquida (EN 1062-1) Classe W2 , media

Granulometria ca. 0,2 mm

FAS526011001

Prodotti correlati

(Ci sono altri 16 prodotti della stessa categoria)