+ IVA IVA INCLUSA

San Marco Grip 025 fondo riempitivo uniformante acrilico per esterni ed interni

47,35 €
38,81 € + IVA 47,35 € IVA INCLUSA
Tasse incluse
Fondi
96 Articoli
Formato in litri
Quantità

GRIP 025 è un prodotto di fondo pigmentato a base di dispersioni acriliche in acqua, applicabile a pennello o rullo. La sua particolare formulazione consente di ottenere un alto potere riempitivo e mascherante delle imperfezioni del supporto ripristinando “l’effetto intonaco”.

È indicato anche per l’intervento su lastre in cartongesso nel caso sia richiesta la finitura ad effetto intonaco.
GRIP 025 risulta un sottofondo adatto per rivestimenti spatolati; è inoltre indicato per uniformare le pareti che presentano microcavillature.

INDICAZIONI DI IMPIEGO

Applicabile su:
- Intonaci nuovi e vecchi a base di leganti idraulici.
- Superfici in gesso e cartongesso.
-Vecchie pitture e rivestimenti di natura organica o minerale, asciutti, compatti, assorbenti e coesi.
- Conglomerati di varia natura minerale purché assorbenti.
- Non impiegabile come sottofondo per cicli minerali (calce e silicati).
Le superfici vanno adeguatamente preparate seguendo le modalità del paragrafo ‘PREPARAZIONE DEL SUPPORTO’.
Non applicare su supporti freschi e tendenzialmente alcalini, attendere un tempo adeguato di maturazione, generalmente di quattro settimane.

Resa pratica: 5-7 mq/l per strato su supporti mediamente porosi. E' opportuno eseguire una prova pratica sul supporto specifico per determinare i consumi.

Diluizione: 30-40% con acqua;

Strati: almeno 1 strato.

Strumenti consigliati: pennello, rullo.

Essiccazione: (25 °C e 65% di U.R.): al tatto in 1 ora.; sovraverniciabile dopo 4 ore.

Preparazione del supporto:

- Assicurarsi che il supporto sia ben asciutto e maturato. Se necessario provvedere al rifacimento o al consolidamento con prodotti specifici.
-In presenza di muffe trattare la superficie con il detergente COMBAT 222 cod. 4810222 e con il risanante COMBAT 333 cod. 4810333.

- Rimuovere spazzolando, oppure mediante lavaggio, le eventuali efflorescenze presenti e le parti sfoglianti di vecchie pitture. Eliminare completamente eventuali strati elevati di pitture a calce o a tempera.

- Asportare i depositi di polvere, smog ed altro, mediante spazzolatura.

Superfici in intonaco:
- All’interno livellare le irregolarità del supporto e trattare i buchi, screpolature, crepe ed avvallamenti con TAMSTUCCO 9400006/9410110; carteggiare le stuccature ed i rappezzi con carta vetrata.
- Sigillare le fessurazioni con STUCCOFACILE 9560019 o con sigillanti adeguati.

- Eseguire eventuali rasature su intonaco con RASAMIX 9440160 o con BETOMARC 9450150 o con RASOMARC 9500150 secondo la tipologia del supporto.
- In presenza di supporti sfarinanti, o nel caso di forte disomogenità della superficie, applicare uno strato di ATOMO 8840001 fissativo micronizzato solvent free all’acqua.

- Assicurarsi che il supporto sia ben asciutto e applicare uno strato di GRIP 025 secondo le modalità descritte nelle indicazioni per l’applicazione.

Superfici in gesso e cartongesso:
- All’interno livellare le irregolarità del supporto e trattare i buchi, screpolature, crepe ed avvallamenti con TAMSTUCCO 9400006/9410110; carteggiare le stuccature ed i rappezzi con carta vetrata.
- Sigillare le fessurazioni con sigillanti adeguati.
- Eseguire eventuali rasature su intonaco con RASAMIX 9440160 o con BETOMARC 9450150 o con RASOMARC 9500150 secondo la tipologia del supporto.
- Fissativare con uno strato di fissativo micronizzato solvent free ATOMO 8840001.
- Assicurarsi che il supporto sia ben asciutto e applicare uno strato di GRIP 025 secondo le modalità descritte nelle indicazioni per l’applicazione.

*(Le diluizioni dell’isolante e la quantità da applicare sono in funzione dell’assorbimento del supporto e vanno determinati con prove preliminari sul supporto specifico – Consultare la relativa scheda tecnica).

120704060
96 Articoli

riferimenti specifici

ean13
8016256981347

Prodotti correlati

(Ci sono altri 5 prodotti della stessa categoria)