+ IVA IVA INCLUSA

San Marco Atomo fissativo per pareti inodore, per interni ed esterni

14,30 €
11,72 € + IVA 14,30 € IVA INCLUSA
Tasse incluse
Fissativi ad acqua
93 Articoli
Formato in litri
Quantità

ATOMO è un isolante idrodiluibile solvent free ad alta penetrazione particolarmente indicato per l'impregnazione e consolidamento di superfici minerali interne ed esterne. Formulato con polimeri dotati di particelle finissime è dotato di elevato potere penetrante in grado di consolidare superfici murali particolarmente sfarinanti e già verniciate con vari strati residui di vecchie pitture.

Per le sue prestazioni, ATOMO rappresenta una valida soluzione alternativa all'impiego del classico fissativo a base solvente, con la sostanziale differenza che sia l'applicazione che l'essiccazione si svolgono in presenza di bassissime emissioni di composti (VOC) organici volatili. ATOMO migliora la coesione ed uniforma gli assorbimenti del supporto, creando l'ancoraggio ideale per i successivi strati di pittura, isolandoli dall'ambiente alcalino proprio dei supporti cementizi e similari.

Applicabile su:
- Superfici trattate con rivestimento termico ”cappotto”.
- Intonaci nuovi e vecchi a base di leganti idraulici.
- Superfici in calcestruzzo.
- Superfici in gesso e cartongesso.
-Vecchie pitture e rivestimenti di natura organica o minerale, asciutti, compatti, assorbenti e coesi.
- Conglomerati di varia natura minerale purché assorbenti. Le superfici vanno adeguatamente preparate seguendo le modalità del paragrafo ‘PREPARAZIONE DEL SUPPORTO'.
Non applicare su supporti freschi e tendenzialmente alcalini, attendere un tempo adeguato di maturazione, generalmente di quattro settimane.

Resa pratica: Supporti ad intonaco tradizionale, rasanti modificati con resine sintetiche, gesso e cartongesso: 15-18 mq/litro. Supporti ad intonaci a base di calce o molto assorbenti: 8-10 mq/litro. E' consigliabile eseguire una prova preliminare sul supporto specifico per determinare i consumi.

Diluizione: molto variabile in funzione del tipo e dell'assorbimento del supporto.
.Su gesso e cartongesso dal 50 al 100%;
.Su intonaco, rasanti per cappotto, ed in presenza di vecchie pitture sfarinanti dal 100 al 200%
.Su calcestruzzo dal 200 al 300%

Strati: si applicano 1-2 strati bagnato su bagnato.

Strumenti consigliati: pennello, rullo.

Essiccazione: (25 °C e 65% di U.R.): al tatto in 30-40 min.; sovraverniciabile dopo 2 ore.

Preparazione del supporto:

Superfici in intonaco, gesso e cartongesso:
- Assicurarsi che il supporto abbia un tempo di maturazione di almeno 28 giorni.
- Controllare lo stato di conservazione. La superficie deve essere consistente. In caso contrario provvedere al rifacimento o al consolidamento con prodotti specifici.
-In presenza di muffe trattare la superficie con il detergente COMBAT 222 cod. 4810222 e con il risanante COMBAT 333 cod. 4810333.
- Rimuovere, spazzolando oppure mediante lavaggio le eventuali efflorescenze presenti.
- In presenza di vecchie pitture asportare le parti sfoglianti e non perfettamente aderenti, mentre strati elevati di pitture a calce od a tempera devono essere completamente asportati bagnando abbondantemente la superficie e raschiando oppure utilizzando una idropulitrice.
- All'interno livellare le irregolarità del supporto e trattare i buchi, screpolature, crepe ed avvallamenti con TAMSTUCCO 9400006 o TAMSTUCCO POLVERE 9410110 o STUCCOFACILE 9560019; carteggiare le stuccature ed i rappezzi con carta vetrata.
- Sigillare le fessurazioni con sigillanti adeguati.
- Eseguire eventuali rasature su intonaco con RASAMIX 9440160 o con BETOMARC 9450150 o con RASOMARC 9500150 secondo la tipologia del supporto.
- Asportare i depositi di polvere, smog ed altro, mediante spazzolatura.
-Assicurarsi che il supporto sia ben asciutto e applicare uno strato di ATOMO secondo le modalità riportate nelle indicazioni per l'applicazione.
- Dopo almeno 2 ore procedere all'applicazione del prodotto di finitura.

Superfici in calcestruzzo:
- Spazzolare le superfici ed eliminare eventuali strati di vecchie pitture in fase di sfogliamento.
- In presenza di muffe trattare la superficie con il detergente COMBAT 222 cod. 4810222 e con il risanante COMBAT 333 cod. 4810333.
-Asportare le parti strutturali di cemento scarsamente aderenti.
- I tondini metallici delle armature che affiorano in superficie vanno spazzolati accuratamente e trattati con BETOXAN PRIMER 9490125 Boiacca passivante.
- Ripristinare le parti mancanti con il rasante BETOXAN 400 o BETOXAN 300 Malta antiritiro tixotropica fibrorinforzata 9490140/0130; effettuare la rasatura finale con BETOXAN 200 Rasante antiritiro anticarbonatazione 9490120.
-Assicurarsi che il supporto sia ben asciutto e applicare uno strato di ATOMO secondo le modalità riportate nelle indicazioni per l'applicazione.
- Dopo almeno 2 ore procedere all'applicazione del prodotto di finitura.

Superfici in materiale lapideo o mattoni:
- Spolverare e pulire le superfici; in presenza di patina di sporco, croste superficiali, scaglie, ecc.. effettuare la pulizia con idrolavaggio, idrosabbiatura, microsabbiatura o pulizia chimica. E' consigliabile eseguire una prova preliminare per stabilire il metodo ed il tipo di pulizia più efficace.
- In presenza di muffe trattare la superficie con il detergente COMBAT 222 cod. 4810222 e con il risanante COMBAT 333 cod. 4810333.
- Su supporto asciutto, procedere all'applicazione di 1-2 strati di fissativo ATOMO secondo le modalità riportate nelle indicazioni per l'applicazione.

120701850
93 Articoli

riferimenti specifici

ean13
8016256960496

Prodotti correlati

(Ci sono altri 5 prodotti della stessa categoria)